Go to Top

Domande frequenti (F.A.Q.)

1) Vi sono terreni che possono presentare difficoltà per l’escavazione di un pozzo?

La realizzazione di un pozzo può essere più o meno difficoltosa a seconda dei terreni attraversati, dalla presenza di falde superficiali da eliminare, da problemi di franosità del foro, etc..  Nel preventivo vengono contemplate e spiegate, per quanto possibile, queste problematiche, e vengono esposte le soluzioni.

 

2) Ci vogliono permessi speciali per scavare un pozzo?

Ci vuole un permesso da richiedere in Provincia, ma non è niente di complicato. E’ una semplice pratica amministrativa.

 

Macchine per trivellazione pozzi

3) Devo scavare un pozzo nel mio giardino. Devo accordarmi col mio vicino?

No. Questo fa parte del punto precedente.  Sarà il tecnico che istruirà la pratica a pensare a tutto.

 

4) A quale distanza minima dalla proprietà del mio confinante può essere scavato il pozzo?

Normalmente sono 5 metri, ma dipende dalle aree geografiche.  Comunque anche questo sarà espletato dal tecnico di cui sopra.

 

5) Se quest’anno scavo un pozzo, devo mettere in preventivo che il prossimo anno o comunque in futuro dovrò fare lavori per la sua manutenzione?

Normalmente un pozzo, se realizzato a regola d’arte, non richiede nessuna manutenzione almeno per molti anni dopo la sua realizzazione.  Dopo 15- 20 anni può, in certi casi, essere necessario uno spurgo del pozzo tramite aria compressa.

 

6) Scavare un pozzo significa trovare sicuramente l’acqua in qualsiasi località del nostro territorio?

Non nella totalità dei casi.  Ci sono delle aree (che comunque sono conosciute in partenza) dove, purtroppo, il foro esplorativo può dare esito negativo.  EUROGEO DRILLING S.r.l. cerca di tenere il costo di questo rischio a carico del Cliente il più basso possibile.   Abbiamo anche immaginato una formula, detta “A Garanzia di Acqua” che  limita ulteriormente il rischio del Cliente.

 

Acqua che sgorga

7) In caso non si trovi l’acqua, che costi devo comunque sostenere?

Vedasi “8”ed in ogni caso solo il Foro di Prova che costa molto meno del pozzo definitivo.

 

8 ) Se scavo un pozzo devo pagare una tassa al Comune?

No, non è previsto.

 

9) E’ consigliabile scavare un pozzo di profondità normale oppure spendere un pochino di più per aumentare la profondità è appagante nel lungo periodo?

Bisogna intendersi su cos’è una profondità ”normale”. Il pozzo deve intercettare completamente la parte produttiva dell’acquifero presente nella formazione rocciosa e questo acquifero deve dare garanzie di stabilità e permanenza nel tempo. Questo si vede, in base a certi parametri, solo durante l’esecuzione dei lavori.

 

10) Se scavo un pozzo nella mia proprietà, il pozzo del vicino ne risentirà?

Questo punto sarà affrontato dal tecnico di cui al punto “3”.

 

11) Quanto tempo occorre per scavare un pozzo di tipo domestico?

Normalmente da 1 a 4-5 giorni.

 

12) Per accedere al terreno dove dovrete scavare il pozzo è necessario transitare coi mezzi su una superficie lastricata. E’ possibile evitare che si danneggi?

EUROGEO DRILLING S.r.l. utilizza esclusivamente mezzi gommati che non danno particolari problemi su superfici lastricate.  Comunque sarà da noi adottato ogni possibile accorgimento per evitare danni alla proprietà.

 

13) Nella mia zona i vicini hanno quasi tutti il pozzo. Se lo scavo anch’io, rischio di trovare poca acqua?

Assolutamente no! Nel sottosuolo non c’è un lago! L’importante è che i 2 pozzi siano ad una distanza tale da evitare interferenze idrodinamiche.  Quanto è questa distanza?  Dipende da complessi parametri idrogeologici.   Comunque mediamente 50 / 70 metri, ma è difficile dirlo. Dipende da troppi fattori, compresa anche la quantità di acqua prelevata rispetto alla risorsa idrica potenziale.

 

Pozzo in un cantiere edile

14) Se scavo un pozzo sono sicuro che avrò l’acqua per tutta l’estate?

Vedasi punto “9”.  Se il pozzo è realizzato bene ( e sfruttato correttamente) non devono esserci variazioni stagionali di portata.

 

15) La mia attività ha bisogno di un certo apporto idrico giornaliero. E’ sicuro che lo soddisferò totalmente scavando un nuovo pozzo?

Durante il Foro di Prova EUROGEO DRILLING S.r.l. misura costantemente la quantità di acqua rinvenuta.  Se questa è sufficiente alle richieste del Cliente, il foro viene considerato positivo, e quindi trasformato in pozzo definitivo, altrimenti viene abbandonato.

 

16) La composizione del terreno può presentare materiali o particelle che danneggino la pompa?

Nel caso che la formazione attraversata dal pozzo possa dare questi problemi, devono essere adottati accorgimenti atti a eliminare, o almeno, ridurre quanto più possibile tali problemi.

4 Responses to "Domande frequenti (F.A.Q.)"

  • U. Luigi
    23 gennaio 2016 - 15:28 Reply

    Desidero essere contattato per conoscere il costo di un pozzo per l’acqua da farsi nel mio giardino. Il contatto deve essere senza impegno. Abito su una piccola collina ai piedi della quale c’e un grande stagno perenne.

    • Eurogeo Drilling
      26 gennaio 2016 - 14:25 Reply

      Buonasera sig. Luigi, grazie per averci contattati.
      Abbiamo varie possibilità per realizzare un pozzo per acqua in giardino.
      Le abbiamo inviato una mail privata nella quale le forniamo ulteriori informazioni.
      Cordiali saluti.

  • Alessandro
    12 febbraio 2017 - 05:45 Reply

    avevo un pozzo in comune con un altro utente.Ora ho realizzato un pozzo solo mio,come devo comportarmi con il vicino.

    • Eurogeo Drilling
      14 febbraio 2017 - 09:45 Reply

      Gentile Signore, se Lei ha seguito, per la realizzazione del suo lavoro, il normale iter amministrativo, il professionista che ha seguito il tutto, avrà già asseverato che il suo pozzo non è in interferenza con altri lavori nelle vicinanze.
      Saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.